24 luglio 2009

Pane allo speck


Profumatissimo, ottimo per accompagnare qualsiasi piatto.
Pane allo speck

500 gr farina
20 gr strutto
70 gr burro
5 cucchiaini di zucchero
100 gr acqua
100 gr latte
40 gr lievito di birra
120 gr speck a dadini
Un pizzico di sale

Fare la fontana e mettere al centro il latte tiepido in cui prima avrete sciolto zucchero e lievito. Aggiungere il burro a pomata e lo strutto. Impastare bene aggiungendo via via l'acqua, fino ad esaurirla. Mescolare bene fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Incorporate lo speck tagliato a dadini. Mescolate ancora un pò e fare la palla. Incidete a croce e fate lievitare per due ore circa. Riprendere l'impasto, sgonfiatelo e fatelo lievitare per un'ora e mezza.Riprendetelo e formate un filone. SPennellatelo con il latte e fatelo riposare 30 minuti prima di infornarloa 220 gradi per circa 20/30 minuti.

4 commenti:

Federica ha detto...

buonobuonobuonobuono!!!!!

cinzietta ha detto...

ma se invece di impastare io lo faccio fare alla macchina? appena rinfresca un pochino lo provo.
grazie.

GiorgiaM ha detto...

Ciauuuuuu Ti
sono ancora vivaaaaaa
hehehehe

bono il pane allo speck!!!

T. ha detto...

Cinzia io l'ho fatto con il ken, per macchina intendi quella del pane? mah, dovrebbe venire ugualmente:-)
Giorgia...NON TI VERGOGNI??:-))