14 ottobre 2008

La festa del pane

Domenica scorsa si è tenuta l'annuale festa di Granarolo E.
Anche quest'anno abbiamo voluto ripetere l'esperienza dell'anno passato, ovvero di far fare il pane ai bambini.
Anche se non sono giunti numerosi come l'anno passato, abbiamo avuto ugualmente i nostri piccolo lavoratori.
Io e Gio ci siamo montate la testa e ci siamo improvvisate commercianti, esponendo i nostri manufatti artistici, i miei culinari i suoi di ceramica...va bene, i miei erano solo manufatti:-).
Vi metto qualche foto:

la tavolata con i taglieri che aspetta i bambini






la preparazione del banchetto



i prodotti esposti





l'orologio girasole



L'alzata





le scatoline a cuore





i bellissimi vasi , il poggiamestoli e i piattini



il poggiamestoli e i piattini




le altre meraviglie di Gio





i bambini al lavoro



il pane nel forno

il pane cotto

l'alzata di croccante (ma di questa credo che Gio voglia fare un post a parte)

4 commenti:

manu e silvia ha detto...

Che bella questa festa e quanti oggettini particolari c'erano....tutte cose molto molto interessati!
I bambini che facevano il pane erano bellissimi!!
Oltre ad esservi divertite molto, avete guadagnato anche qualcosina??
bacioni

GiorgiaM ha detto...

Oggi sono andata dalla parrucchiera e i soldini che ho guadagnato ci sono andati giusti giusti !! :-)
Devo decidere se è la parrucchiera cara oppure ho guadagnato poco :-)

Scherzo :-) non credevo di vendere ero andata lì per fare il pane !

Anzi no la Tiziana mi ha detto : "vieni a mettere le tue ceramiche"
ma intendeva
" vieni a fare il pane che ce ne sono 10 Kg da preparare per i bambini "

è stata una bella giornata e il pane è venuto buonissimo nonostante sia stato all'aria tante ore.
Niente pellicola ne camera di lievitazione:-)

T. ha detto...

ma Gio, non sai che all'aria il pane viene meglio? con tutti gli esserini che ci sono aiutano la lievitazione!:-)
alla faccia di chi dice che la corrente non va bene...ti dirò anche un'altra cosa...
domenica mattina stavamo tirando la crescenta, ho detto con mia cognata di mettere le teglie pronte in sala, lei le ha messe, ma io non mi ricordavo che avevo le finestre spalancate per mantenere l'alzata...quando me ne sono corta mi è venuto male, ma solo a me, perchè la crescenta è venuta ottima:-))

GiorgiaM ha detto...

Confermo la crescenta è venuta ottima , l'ho tagliata a pezzettini di 5 cm di lato e ci faccio colazione alla mattina :-D