20 novembre 2008

Spumante per bambini

Lo spumante per bambini! Indovinate gli ingredienti. Ieri mi sono imbattuto in questa bella novità (almeno per me): lo spumante per bambini! Evviva! Ne sentivamo veramente il bisogno... Devo ammettere che l'idea non è male, gli espetti del marketing che si sono inventati questa cosa hanno meritato il loro stipendio. I bambini non si sentiranno esclusi dai brindisi degli adulti e si abitueranno sin da piccoli a stappare una bottiglia in occasione delle feste, gli esperti di marketing ottengono così un doppio risultato: bambini felici e fidelizzati! La cosa che però mi fa più schifo sono gli ingredienti (si non ho resitito, ho strappato l'etichetta e me la sono portata a casa...) che adesso vi elencherò approfondendo i loro possibili effetti collaterali (tumori, allergie etc etc). Etichetta dello spumante per bambini Winx Club Party "Bibita frizzante al gusto fragola, adatta a tutte le feste dei ragazzi. Ingredienti: acqua, zucchero, anidride carbonica, correttore di acidità: E330, aromi naturali, edulcoranti: E950, E952, E954, conservanti: E202 E211, coloranti: E122, E131. Contiene una fonte di fenilanalina. Servire freddo. Senz'alcol." Vediamo adesso cosa si nasconde dietro tutte queste sigle. E330: Acido citrico. Non dovrebbe essere tossico o concerogeno. E950: Acesulfame potassico. Edulcorante artificiale. Per molti cibi il suo uso non è stato approvato; The Center for Science in the Public Interest (CSPI) include questo dolcificante nella lista dei dieci peggiori additivi alimentari. Causa il cancro negli animali da esperimento e aumenta il rischio di tumore nell'uomo. E952: Acido ciclamico. Edulcorante artificiale. Noto per causare emicrania e altre reazioni, può essere cancerogeno, ha causto danni ai testicoli delle cavie da esperimento. Vietato negli USA e nella Gran Bretagna a causa del forte rischio di cancro! E954: Saccarina. Docificante artificiale. Fin dalla sua introduzione la saccarina è stata al centro di preoccupazioni sulla sua potenziale nocività. Durante gli anni '60 diversi studi hanno suggerito che la saccarina fosse un cancerogeno per gli animali. Da allora molti studi sono stati condotti sulla saccarina, con risultati controversi; lo studio del 1977 è stato criticato per via delle altissime dosi di saccarina date ai ratti, un valore ritenuto assolutamente irrealistico per un normale consumatore. La saccarina, infatti,si comporta come sostanza cancerogena se ingerita nella quantità di 4g/Kg in dose unica mentre le concentrazioni di tale dolcificante negli alimenti è nell'ordine de milligrammi. Finora nessuno studio ha evidenziato pericoli per l'uomo, alle dosi normalmente utilizzate. E202: Sorbato di Potassio. Conservante. Non ci sono reazioni avverse consociute. E211: Benzoato di Sodio. Usato come conservante come ingannatore dei sapori (per i cibi di scarsa qualità). Causa orticaria e aggrava l'asma! E122: Cocciniglia. Colorante di sintesi. Può causare reazioni gravi ai soggetti asmatici e/o allergici all'aspirina. Vietato in Svezia, USA, Austria e Norvegia. E131 Blu patent V (colorante). Vietato in Australia, USA e Norvegia. Fenilanalina. Ami noacido essenziale. Nel caso di soggetti affetti da una malattia denominata fenilchetonuria, può determinare problemi neurologici. Considerazioni e conclusioni Quale è il senso? Spiegatemelo per favore! I bambini sono attratti dalla bottiglia colorata che riporta l'immagine delle loro "eroine" e quindi non bastava mettere un po' di acqua, zucchero, andiride carbonica e estratto di fragola?
L'Articolo Originale è qui.! sul blog Psiche e soma di Daniele MD

13 commenti:

T. ha detto...

p.s. ho riportato quanto ho ricevuto!

Amelia ha detto...

non ho parole

GiorgiaM ha detto...

Tiziana avevo paura che fosse una bufala invece è in vendita guarda qui

http://www.mondoparty.it/store/cat053.htm

per i gormiti è al gusto arancia.

Sto cercando fonti autorevoli su questo coso, ma per il momento trovo solo siti che hanno pubblicato la mail che mi hai mandato.

Anonimo ha detto...

Giorgia, io lavoro in un'azioenda dove l'impatto con il consumatore e' molto sentito e dove evitiamo incidenti diplomatici. Tutto cio' che viene riportato come ingredienti deve essere registarto nei Paesi in cui si vend eil prodotto e autorizzato entro certi limiti. Non credo che gli ingredienti che sono elencati vengano dati ad una percentuale che puo' essere dannosa per i bambini, non avrebbero certo il permesso di vendita! Forse ho letto troppo in fretta l'articolo, ma credimi e' cosi'.
Cioa
Donatella

T. ha detto...

Donatella, però sappiamo benissimo che certe marche, una per esempio molto vicina a dove abito, vendono un prodotto biologico, fatto in Germania, dove sono consentiti certi parametri che da noi non lo sono, eppure qui viene venduto così.
Io non credo che nel breve tempo diano grossi problemi, ma alla lunga? e poi comunque, perchè rischiare? non bastava una spremuta di arancia o una limonata?

T. ha detto...

e che dire dei formaggi grattugiati...la fiducia cala, eccome!

Gunther ha detto...

non ho visto il prodotto in questione e nemmeno l'etichetta, ma credo sia sbagliato il principio, perchè dare ai bambini qualcosa di simile o che ricorda lo spumante, in se per se stimola un comportamento errato, (se fai il bravo sei premiato con lo spumante). Obiettivamnete meglio un succo di frutta, un spremuta. Ritengo che i prodotti per i bambini devono anche essere educativi, stimolarli verso un rapporto corretto con l'alimentazione e le bevande. Questo obiettivamente non mi sembra lo sia

marcella candido cianchetti ha detto...

preferisco non comment,non x non voglio schierarmi,ma perchè partirei dai genitori e pubblicità! e poi si fà la campagna antialcool,si grida x le morti del sabato sera,certo da bambini sanno che le bollicine non sono pericolose...... buon fine settimana

GiorgiaM ha detto...

Ciao Gunther !

Buon fine settimana anche a te Marcella.

Simona Gargiulo ha detto...

che schifoooooooo...questo post mi ha proprio disgustata...di sicuro non l'avrei mai e poi mai comprata per principio sta bevanda(dove sta scritto che i bambini devono festeggiare come gli adulti con lo spumante?a che pro?), ma dopo aver letto tutto questo orrore, guarderò con occhi diversi i prodotti che propongono ai bambini...per fortuna le mie figlie non adorano tutte ste schifezzelle, ma ho paura che prima o poi le amichette possano condizionarle...non riesco a credere che si possa produrre una cosa così dannosa per i bimbi..ma che senso ha???
Chissà quante mamme meno attente di noi la compreranno pensando di fare il bene dei propri figli....poveri noi, chissà dove andremo a finire!!!:-(

DanieleMD ha detto...

Grazie mille per aver riportato il mio articolo sullo spumante per bambini. Potresti però per favore riportare la fonte dato che stanno cercando anche di boicottare il mio articolo origianale?

http://www.psichesoma.com/lo-spumante-per-bambini-indovinate-gli-ingredienti/

Ciao e grazie ancora

GiorgiaM ha detto...

Daniele ho prontamente messo il collegamento al tuo blog nel mio post .
A me è arrivata la mail come se fosse una catena e l'autore non era citato.
Ti ho messo anche nel mio elenco blog !

DanieleMD ha detto...

Grazie mille per la tua gentilezza e disponibilità.