08 gennaio 2010

Bauletto di lonza alla salsiccia


Queste fettine di lonza sono letteralmente una sorpresa. Ci si aspetta di mangiare una normale scaloppina invece...credo che l'interno si possa variare a piacimento:-), diciamo che la salsiccia incontrava il mio gusto:-) e si sposava bene con il maiale.


Bauletti di lonza alla salsiccia

Ingredienti

8 fettine di lonza di maiale per un complessivo di 600 gr

200 gr salsiccia

1 cucchiaio olio di oliva e.v.

30 gr burro

1 ciuffo prezzemolo

1 spicchio aglio

1,5 dl vino bianco

4 foglie basilico

1 limone biologico

20 gr farina 00

sale e pepe

Battere le fettine: lavare il prezzemolo, asciugarlo e tritarlo con l'aglio sbucciato. Grattugiare metà limone. Spellare la salsiccia, sbriciolarla e metterla in una terrina, amalgamare il trito preparato e spalmare le fettine di lonza con questo composto. Arrotolarle e legarle con spago da cucina. Passare gli involtini in un felo di farina e rosolarli in una padella con l'olio e il burro, insaporire con un pizzico di sale e di pepe e irrorarli con il vino, facendolo evaporare. Cuocere a forno basso per 30 minuti, aggiungendo, se il sugo si asciuga troppo, un poco d'acqua calda: mescolare ogni tanto. Lavare il basilico, sminuzzarlo e unirlo al sugo, a fine cottura. Privare gli involtini dello spago e disporli su piatto da portata versando sopra il sughetto.

Io ho tenuto la fettina più spessa e ho lavorato il tutto come una tasca.

2 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Proprio buono e diverso questo modo di farcire la lonza! ci piace moltissimo e poi abbiamo un debole per gli involtini ;)
ci segnamo la ricetta!
un bacione

Federica ha detto...

davvero gustosi!