12 gennaio 2010

Tranci pere e parmiggiano


Ieri sera avevo una cena con amici, ho visto questa ricetta su una rivista, non ricordo il nome, la vidi di sfuggita e ho voluto riproporla.Li ho serviti come aperitivo e sono stati fulminati in un battibaleno. Più che ricetta è una non ricetta, però veloce, facile e soprattutto buona.


Tranci pere e parmiggiano

Ingredienti:
Pasta sfoglia pronta
pere
parmiggiano grattugiato
Prendere la pasta sfoglia e tirarla sottile, adagiarvi sopra le pere affettate sottili ma non troppo, cospargere con il parmiggiano grattugiato. Passare in forno a 180 gradi fino a cottura. Lasciare raffreddare e tagliare a quadrotti.
Può valer la pena di tentare anche con del gorgonzola, però non vorrei che sovrastasse troppo il sapore delle pere. Proverò e vi saprò dire.

2 commenti:

manuela e silvia ha detto...

ehi..sembrano davvero buonissimi! e stuzzicanti per un'aperitivo!
mmm, secondo noi con il gorgo non renderebbero, perchè rischi di perderlo in cottura!
baci baci

T. ha detto...

Probabilmente avete ragione:-)