19 aprile 2009

Amaretti


Questo dolce veniva servito l'8 di dicembre in casa dei miei suoceri, ma essendo troppo buono per essere mangiato solo in quella data, diciamo...che facciamo l'8 di dicembre più spesso:-)


AMARETTI di mia suocera


100 gr mandorle tritate finemente

100 gr zucchero

1 albume

1 cucchiaio di farina


Montare gli albumi e aggiungere lo zucchero poi le mandorle e la farina.
Su una teglia imburrata fare dei mucchietti con il cucchiaio e mettere in foro a 150- 160 gradi per 15-20 minuti.

Lasciar raffreddare prima di toccarli.

2 commenti:

Rosetta ha detto...

Maròòò ! silenzio assoluto per lungo tempo e poi ... patapatapumpete ! una più buona dell'altra.
E chi vi sta dietro ???

T. ha detto...

eh Rosetta...quando arriva l'ispirazione..:-)))
dai che ci puoi star dietro benissimo!!!